Il trattamento psicoterapeutico per i disturbi del dolore

Quando il disturbo del dolore sessuale (vaginismo o dispareunia) è dovuto a cause psicologiche si lavora generalmente attraverso due percorsi paralleli: Quello psicologico e quello fisico.

A livello psicologico:

Si lavora sulla riduzione delle emozioni e sensazioni negative vissute, come l’ansia e la paura di provare dolore, l’imbarazzo o la vergogna di non sentirsi a posto col proprio partner, la frustrazione di non ricevere e non trasmettere un pieno appagamento sessuale, la rabbia e l’impotenza per quanto si sta vivendo.

Si valutano le distorsioni cognitive attuate, cioè i pensieri deleteri, contorti e spesso irrazionali e non reali, che la persona ha e che la bloccano. Al suo posto verranno rivisti per modificarli con pensieri più funzionali.

Si aiuta la persona a conoscere meglio se stessa, osservandosi e vivendosi da angolature diverse per comprendere ciò che realmente le dà piacere e ciò che le crea disagio nel rapporto di coppia e con se stessa. Spesso crediamo di conoscerci bene, ma se qualcosa non va e non riusciamo a risolverlo da soli è bene chiederci se in realtà qualcosa non ci stia sfuggendo.

A livello fisico:

Si interviene attraverso esercizi di respirazione e di rilassamento muscolare che aiutano la persona a:

  • Scaricare le tensioni emotive accumulate
  • Rilassare la muscolatura corporea compresa quella pelvica
  • Contrastare la contrazione col rilassamento

La Terapia Mansionale Integrata

Nel caso occorra, viene attuata per aiutare la coppia a riprendersi gradualmente la dimensione di affettività e giocosità nel rapporto sessuale che la componente tensionale e dolorifica del vaginismo o della dispareunia ha tolto.

Dr.ssa Laura Pedrinelli Carrara
Psicologa Psicoterapeuta Formatrice
Studio di Psicologia
Via Marche, 71 Senigallia (An)
Tel 347/9471337
laurapedrinelli@libero.it
www.laurapedrinellicarrara.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: