Dr.ssa Priscilla Berardi

La dottoressa Priscilla Berardi si è laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna nel 2001 con voto 110/110 cum laude con una tesi in Neuropsichiatria Infantile, riguardante i test di disegno della figura umana nelle persone con ‘Disturbi dello Spettro Autistico’.
Dopo il tirocinio post-lauream, si è iscritta all’Albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi di Bologna (Iscr. n.14508).

Dal gennaio 2009 al febbraio 2013 è stata psicoterapeuta volontaria presso il Centro di Salute Mentale “San Camillo” di San Lazzaro (BO) con ruolo coadiuvante dello psichiatra di riferimento.

Dopo un corso di perfezionamento sui Disturbi del Comportamento Alimentare presso la Scuola Medica Ospedaliera di Roma (Smorrl), nel febbraio 2008 ha conseguito la Specializzazione in Psicoterapia Sistemico-Relazionale presso la Scuola quadriennale del Centro Bolognese di Terapia Familiare. La Scuola è riconosciuta dal MIUR con DM 24/10/94, GU n. 263 del 10/11/94 e successivo adeguamento.
Dal 2009 è iscritta all’Albo degli psicoterapeuti dell’ODM di Bologna.

Parallelamente all’attività libero professionale come psicoterapeuta, che svolge in studio privato, sia a Rimini che a Bologna, con coppie, famiglie, gruppi e singoli pazienti, la dottoressa Berardi ha proseguito il suo iter formativo e di approfondimento di tematiche legate alla sessualità.
Nel 2007 ha frequentato il Corso di Alta Formazione Universitaria in Welfare State e Cittadinanza LGBT presso l’Università di Bologna; nel 2009 è stata allieva del corso di formazione per CTU e CTP nelle separazioni coniugali del CBTF; nel 2012 ha frequentato il Corso di Psicoterapia Mansionale Integrata ad orientamento sessuologico della Scuola di Sessuologia (CIS) di Bologna. Sempre nella stessa Scuola, da aprile a maggio 2018, ha frequentato il Corso Disforie di genere: supporto al percorso di transizione.
Dal novembre 2015 a marzo 2017 è stata allieva del Training in Consulenza e Terapia Sessuale ad orientamento Sistemico-Relazionale e Socio-Costruzionista del Centro Panta Rei di Milano.
Nel maggio 2018 ha frequentato il workshop di formazione nel metodo EMDR livello 1°.

Oltre all’attività di psicoterapeuta, svolge attività di formazione, supervisione e divulgazione in corsi, seminari, conferenze e workshop destinati a professionisti del settore sanitario, psicologico, assistenziale, sociale, educativo e alle famiglie. I temi trattati, alternativamente o tra loro interconnessi, sono relativi al limite e gestione del limite, sessualità, disabilità, tematiche LGBT, immagine di sé, disturbi dello spettro autistico.

Priscilla Berardi ha inoltre collaborato come ricercatrice in indagini psicosociali su tematiche LGBT e/o legate alla disabilità, assumendo ruoli diversi:
– coordinatrice operativa per l’indagine Abili di cuore. Omo-disabilità: quale il rapporto tra omosessualità e disabilità?, primo sondaggio italiano sulle esperienze e i vissuti delle persone LGBT con disabilità;
– collaboratrice per la sezione qualitativa dell’indagine HIVoices, primo sondaggio italiano sugli uomini gay e HIV+;
– collaboratrice per la sezione qualitativa dell’indagine Io sono Io lavoro, sondaggio italiano sulla condizione occupazionale della popolazione LGBT, le discriminazioni percepite e le strategie di coping;
– co-autrice dell’indagine nazionale Identità ad ostacoli, sul rapporto tra operatori/operatrici e pazienti LGB.
La dottoressa Berardi è anche co-autrice e curatrice scientifica del film-documentario Sesso, Amore & Disabilità (di Silanus, Berardi, Lelleri, Alpi e Mastellari – 2013).

A Bologna, come facilitatrice e terapeuta, conduce gruppi per pazienti con love addiction – dipendenza affettiva.

Dal gennaio 2017 è coautrice della rubrica di sessuologia della Rivista Italiana di Fibromialgia.

Le aree di interesse e di lavoro della Dottoressa nell’ambito della psicoterapia sono, in particolare:

  • le dipendenze affettive,
  • il disagio relazionale,
  • i conflitti di coppia e intrafamiliari,
  • le difficoltà di separazione,
  • la disabilità,
  • la crescità dell’autostima e l’immagine di sé,
  • l’identità sessuale e le sue componenti,
  • la sessualità.

[Per le psicoterapie familiari e di coppia ci si avvale, talvolta, della collaborazione di un collega co-terapeuta.]

Buona conoscenza dello Spagnolo europeo parlato e scritto (livello C2).
Buona conoscenza dell’Inglese parlato e scritto (livello C2)

La dottoressa Priscilla Berardi riceve, dal lunedì al sabato mattina, nello studio di Bologna e di Rimini, previo appuntamento telefonico.
tel. +39 349 5455417
e-mail: info@priscillaberardi.it

Pubblicazioni:
-Berardi P., Chiari C., Lelleri R. (2007) Omo-disabilità: quale rapporto tra omosessualità e disabilità? Report di ricerca – download qui
-Berardi P. (marzo 2009) Sesso e Disabilità, in “Gli Amici di Luca Magazine”, 27:40-41 – download qui
-Berardi P. (gennaio 2011) Sessualmente abili, in “Sessualità Contesti Identità parte II”, Connessioni-Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, 25 – download qui
-Lelleri R.,Pozzoli L., Berardi P. (2011) Io sono io lavoro – Report finale di ricerca – download qui
-Lelleri R., Berardi P. (2011) HIVoices – Report finale di ricerca – download qui
-Berardi P. (2013) Sessualità è Relazione, per realizzare compiutamente se stessi, in “Il corpo degli altri”, HP-Accaparlante, 2/2013:11-13 – download qui
-Berardi P., Lelleri R., Guarnieri A. (2013) Identità ad ostacoli – Report finale di ricerca – download qui
-Berardi P. (2017)  Non è questione di posizioni, in “Fibromialgia. La Rivista Italiana”, Anno 2, Numero 1, Maggio-Giugno 2017 – download qui

Per approfondimenti e ulteriori informazioni:
www.priscillaberardi.it
www.sessoamoredisabilita.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: