Disfunzioni sessuali e trattamento: le visualizzazioni

La tecnica delle visualizzazioni o immagini visive guidate è una metodologia con cui lo psicologo induce uno stato di profondo rilassamento e, attraverso l’utilizzo di un percorso di immagini mirato, sollecita nella persona l’emergere di contenuti inconsci che si manifestano attraverso i simboli oppure prepara la persona ad affrontare una determinata situazione.

E’ bene precisare che ci sono delle specifiche regole per poter utilizzare questo metodo:

a) Il professionista deve essere una persona specificatamente formata per poter rendere davvero efficaci le visualizzazioni. Al contrario, si otterranno risultati opposti. Di fatto, è importante che l’operatore segua delle precise indicazioni.

b) Non tutte le persone possono trarne giovamento, in quanto ogni individuo è a sé e quindi in alcuni casi è bene utilizzare tecniche diverse, ma ugualmente efficaci.

Come si collega la tecnica delle visualizzazioni alla sessualità?

In alcuni casi, determinati disagi non permettono di vivere appieno una buona sessualità. Alcuni esempi possono riguardare l’ansia da prestazione, la difficoltà a mantenere l’erezione, l’eiaculazione precoce, la dispareunia e il vaginismo. Quando la causa del problema è dato da situazioni psicologiche è possibile lavorare con il rilassamento e le immagini visive guidate.

La tecnica delle visualizzazioni riguarda l’utilizzo di una serie di immagini visive guidate, con una base di rilassamento che si diversifica in almeno tre modalità, che possono essere svolte in modo unificato o distinto.

a) Le visualizzazioni per elaborare il disagio sessuale attraverso un lavoro psicodinamico

Le immagini evocate servono per stimolare la persona a produrre materiale psicologico che verrà poi letto e rielaborato attraverso tecniche psicodinamiche. In questo tipo di lavoro, le immagini rappresentano un percorso specifico a cui il soggetto integra ciò che spontaneamente la sua mente produce, in seguito agli stimoli visivi percepiti e prodotti.

b) Le visualizzazioni per migliorare la gestione di una situazione difficile

Vengono sollecitate determinate immagini che appartengono al contesto della persona e che servono per lenire l’ansia, e le altre emozioni disagevoli, in preparazione alla situazione sessuale che ella fa fatica ad affrontare serenamente o pienamente.

c) Le visualizzazioni per rafforzare l’induzione al rilassamento, lavorando direttamente sulla gestione dell’ansia

L’obiettivo principale è lo stato di benessere sessuale mediante il rilassamento psico-corporeo della persona. In questo caso, le immagini visive vengono stimolate per rendere maggiormente efficace lo stato di rilassamento e preparare la persona al minor sovraccarico di tensioni che influiscono negativamente sulla propria sessualità. Un esempio è immaginare le varie parti del corpo e sentirle sempre più leggere. In merito a questo tipo di visualizzazioni è possibile ascoltarle o scaricare gratis la tecnica specifica di rilassamento cliccando sul link del mio articolo Esercizio di rilassamento progressivo

Quali sono i benefici che si possono ottenere con la tecniche delle immagini visive guidate?

I benefici che si possono ottenere sono diversi, di seguito ne elenco alcuni.

  • Lenire i livelli di ansia e di stress
  • Gestire la rabbia
  • Migliorare la risoluzione dei problemi (problem solving) poiché stimola le capacità predittive e la focalizzazione del problema.
  • Rinforzare e stimolare la memoria
  • Migliorare il senso di benessere in generale
  • Migliorare la percezione del proprio corpo e il rapporto con la propria immagine corporea
  • Migliorare la propria sessualità

Dr.ssa Laura Pedrinelli Carrara
Psicologa Psicoterapeuta Formatrice
formata in Sessuologia
Studio di Psicologia
Via Marche, 71 Senigallia (An)
Tel 347/9471337
laurapedrinelli@libero.it
www.laurapedrinellicarrara.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: