Dipendenza e Controdipendenza

Con chiarezza e precisione, Massimo Borgioni, psicoterapeuta di orientamento Rogersiano, ci spiega in questo libro che cosa è la Dipendenza Affettiva, ovvero quella modalità relazionale secondo la quale l’Altro è principio e fine di tutto, origine del proprio dolore e fonte di ogni gioia, persona con cui non si può stare ma anche persona senza cui non si può vivere, in un vortice di passioni e di paura di essere abbandonati, giochi di potere e sottomissione, cura incondizionata dell’Altro ma anche ribellione e rabbia inconfessabile. Borgioni ci guida al riconoscimento dei vari tipi di dipendenza affettiva e, in modo molto interessante, ci aiuta a scoprire la Controdipendenza Affettiva come un’altra delle facce della Dipendenza: la fuga dalla relazione e dall’intimità come tentativo di non cadere in quella stessa dipendenza dall’Altro di cui in realtà si ha un bisogno spasmodico e struggente.

Psicosessualità.it, sessualità, psicologia, rapporti, coppia, sesso
“Dipendenza e Controdipendenza Affettiva: dalle passioni scriteriate all’indifferenza vuota”, di Massimo Borgioni – ed. Alpes

Rivolto sia a pazienti che sentono di vivere il problema della Love Addiction, sia a professionisti che vogliono approfondire la conoscenza di questo vissuto problematico, così spesso incontrato nella pratica clinica, questo libro affronta i motivi per cui questo stile relazionale si costruisce e la sua diretta connessione con altri tipi di dipendenze come la tossicodipendenza. Una parte del testo è dedicata alla Dipendenza Affettiva nel contesto psicoterapeutico e a come questa possa riguardare anche gli stessi professionisti del settore che devono sapientemente imparare a gestirla.

Lo stile è semplice, immediato; il testo è di facile fruizione pur mantenendosi ad un livello elevato di informazione sull’argomento senza diventare banalmente divulgativo.

Dott.ssa Priscilla Berardi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: